Nel nostro studio offriamo diversi interventi, attuati da odontoiatri esperti nei diversi settori dell'odontoiatria, con tecniche aggiornate e sempre all'avanguardia.

 

Diagnostica odontoiatrica

 

Nel nostro studio utilizziamo metodi tecnologici di ultima generazione e sempre all'avanguardia, come l'ortopantomografia computerizzata o la radiografia dentale computerizzata.

 

La diagnosi, comprensiva del'analisi radiografica in loco (TAC esclusa), è completamente gratuita.

 

I nostri specialisti, per una questione di trasparenza e fiducia, operano con l'ausilio di una telecamera, di modo che i pazienti possano verificare lo stato della propria condizione orale prima e dopo l'intervento.

 

Igiene orale

 

L'igiene orale consiste nel processo di pulizia della cavità orale, fatta tramite l'utilizzo di uno strumento ablatore ad ultrasuoni, o di strumenti manuali specifici, per la rimozione di placca e tartaro sottogengivali.

 

Consigliamo di attuare un intervento di igiene orale una o due volte l'anno, in modo da controllare che non ci siano patologie da segnalare. E' una buona indagine preliminare, e aiuta a mantenere un colore naturale dei denti.

 

Per mantenere i risultati del processo, e quindi per mantenere la propria igiene orale, vengono consigliate delle procedure da attuare anche a casa. E' compito dell'igienista, a fine trattamento, illustrare questi processi.

 

Sbiancamento

 

Lo sbiancamento dentale, o bleaching, ha lo scopo di rendere più bianchi i denti. Consiste nell'applicazione, sugli elementi dentari interessati, di un composto a base di perossido di carbammide, o di perossido di idrogeno, che consente lo "schiarimento" dei denti con l'ausilio di una luce ultravioletta che fissa il perossido.

 

E' preferibile attuare lo sbiancamento in uno studio dentistico, piuttosto che a casa, per questioni di efficacia del processo e sicurezza dello stesso, dato l'uso di sostanze che, usate in maniera sbagliata, possono essere pericolose.

 

Odontoiatria conservativa

 

Qualora le patologie dentarie siano pertinenti alla sola struttura superficiale del dente, e qualora tessuti gengivali e nervi dentali siano in condizioni sane, vengono effettuati interventi conservativi.

 

L'odontoiatria conservativa si occupa della cura dei denti cariati, delle procedure per l'eliminazione della carie e di quelle relative alla chiusura delle cavità risultanti dall'eliminazione dello smalto e della dentina cariata, tramite l'utilizzo di resine biocompatibili a lunga durata o l'intarsio in porcellana.

 

Si riparano anche denti frammentati o scheggiati, avendo cura di ricostruire la struttura del dente in maniera solida e quanto più simile all'estetica naturale.

 

Odontoiatria infantile

 

Il nostro studio offre la sicurezza di un'odontoiatra specializzata, la Dott.ssa Langhi, per la cura e nella prevenzione della condizione orale dei bambini.

 

Cerchiamo di ottimizzare e di effettuare interventi mirati, in maniera più conservativa possibile, per ripristinare anomalie o patologie riscontrate nei pazienti più giovani, come otturazioni, sigillature, cure di rinforzo.

 

Inoltre, la Dott.ssa Langhi avrà premura di consigliare una dieta alimentare adeguata e delle tecniche di prevenzione quotidiana per il mantenimento della condizione di salute orale infantile ottimale.

 

Chirurgia orale

 

La chirurgia orale si occupa di diversi aspetti ai fini di una corretta terapia odontoiatrica:

 

  • estrazioni dentali
  • rimozione di radici di denti inclusi o semi-inclusi nell'osso
  • asportazione dell'apice del dente coinvolto in processi infiammatori
  • asportazione di cisti e piccole neoformazioni del cavo orale
  • elevazione del pavimento del seno mascellare
  • estrazione di denti sani in casi di affollamento dentario

 

Include anche l'implantologia e tutti gli interventi chirurgici eseguiti a scopo preimplantare, come chirurgia ricostruttiva ossea, innesti ossei con osso del paziente o sintetico, rigenerazione ossea guidata con membrane.

 

Nel nostro studio dentistico si effettua un'accurata diagnosi preventiva della condizione di salute pertinente al gruppo di denti che presentano una patologia della mucosa gengivale, e qualora si ritenga che lo stato dei tessuti non sia ripristinabile alla condizione naturale di benessere, decidiamo di ricorrere a metodi mirati e all'avanguardia per eliminare le infiammazioni e garantire il ripristino della condizione ottimale della gengiva e del dente.

 

Provvediamo prima di tutto ad un controllo diagnostico, quindi, con l'ausilio dell'ortopantomografo, ad una mappatura della condizione ossea per un intervento sicuro e immediato.

 

In alcuni casi particolari, ove non è possibile riconoscere le condizioni del tessuto a vista, è consigliato effettuare una TAC ospedaliera da integrare all'ortopantomografia per procedere con maggior sicurezza all'intervento.

 

Implantologia

 

In caso di edentulismo totale o parziale, è possibile ricorrere all'implantologia per una riabilitazione funzionale totale e pratica.

 

Vengono utilizzati degli impianti dentali, cioè elementi metallici, prettamente in titanio, inseriti chirurgicamente nell'osso mandibolare o mascellare, che a loro volta permettono la connessione di protesi, fisse o mobili, per la restituzione della funzione masticatoria.

 

La tecnica che consente l'applicazione immediata di singole protesi fisse o rimovibili (corone) o di intere arcate dentali cementate o avvitate, contestualmente all' innesto degli impianti all' interno dell' osso mandibolare o mascellare viene definita implantologia a carico immediato.

 

Questa tecnica consente di poter avere i propri denti fissi in tempi brevi e quasi sempre nella stessa seduta in cui sono stati inseriti gli impianti.

 

Nel nostro centro utilizziamo il metodo All-on-4, una tecnica innovativa e rapida che permette, anche in casi di scarsità ossea, di ripristinare una mandibola o mascella completamente edentula.

 

All-on-4 differisce dall'impianto tradizionale in quanto necessita di tempi estremamente più brevi (quattro mesi contro ventiquattro ore) per ultimare il lavoro, garantisce maggiore sicurezza e permette anche ai casi più gravi, normalmente costretti alla classica dentiera, di avere denti fissi.

 

All-on-4 è una protesi computerizzata, che richiede l'ausilio dell'ortopantomografia e della TAC.

 

Protesi fissa

 

La protesi fissa è un manufatto protesico utilizzato per rimpiazzare la dentatura originaria persa o compromessa per motivi funzionali ed estetici.

 

La protesi fissa viene fissata agli elementi pilastro mediante la cementazione e non può essere rimossa se non in un secondo intervento.

 

In base alle funzioni si distinguono due tipi di protesi fissa:

 

  • la protesi fissa di ricostruzione, che ha il compito di ricostruire le parti anatomiche del dente asportato e preservarlo quindi dalla completa distruzione (es. corone, intarsi, perno moncone)
  • la protesi fissa di sostituzione, che sostituisce i denti mancanti con elementi intermedi di protesi a ponte

 

Protesi mobile

 

La protesi mobile totale è la classica dentiera. E' fabbricata normalmente di resina, ed è composta da una "placca" che si appoggia sulla gengiva priva di denti, che nella parte superiore copre tutto il palato, e in quella inferiore ha una forma a ferro di cavallo; su questa placca sono montati i denti, sempre di resina. Viene costruita su misura per il paziente, a partire dalle impronte, e può agganciarsi su degli impianti con dei bottoncini a pressione.

 

Endodonzia

 

Se ad un paziente viene riscontrata una patologia che intacca la polpa dentaria, possiamo effettuare un intervento endodontico di "devitalizzazione", che consiste nell'asportazione della polpa dentaria.

 

L'endodonzia è infatti quella branca dell'odontoiatria che si occupa della terapia dell'endodonto, cioè dello spazio all'interno dell'elemento dentario.

 

Parodontologia

 

La parodontologia è una branca dell'odontoiatria che studia i tessuti del parodonto e le patologie ad esso correlate.

 

Il parodonto è costituito dalla gengiva, dall'osso alveolare, dal cemento radicolare, cioè il tessuto che ricopre la radice del dente, e dal legamento parodontale.

 

La parodontologia si occupa quindi dell'insieme dei tessuti molli e duri che circondano il dente e che assicurano la sua stabilità nell'arcata alveolare, in normali condizioni di salute, e delle malattie che li interessano.

 

Ortodonzia fissa e mobile

 

L'ortodonzia mobile è rivolta alla correzione di una scorretta posizione dei denti, tramite l’ausilio di apparecchi ortodontici.

 

Spesso viene richiesta per motivi estetici, ma il suo scopo è fondamentalmente quello di ristabilire una corretta funzione masticatoria della bocca. Il raddrizzamento dell'arcata dentaria è ottimo anche per la risoluzione di carattere fisiologico, tra cui anche encefalea e problemi occlusivi.

 

L'apparecchio ortodontico, che può essere costruito su misura per il paziente, previo rilevamento delle impronte delle arcate, è in materiale resistente e biocompatibile, ed è uno strumento con il quale l'ortodontista riesce ad allineare i denti, al fine di ottenere una masticazione corretta, una migliore igiene orale e una migliore estetica del sorriso.

 

L'ortodonzia fissa, in genere usata in pazienti adulti o in ragazzi in dentatura permanente, si avvale di apparecchi che solamente il dentista può togliere e, con forze meccaniche di fili ortodontici, molle ed elastici, permette il riposizionamento dei denti nell'esatta posizione..

 

Gli apparecchi ortodontici, funzionali e ortopedici, influiscono positivamente sulle crescita e sullo sviluppo delle arcate e dei mascellari, agendo sia sulla componente ossea che quella muscolare.

Nel nostro studio dentistico viene utilizzata, per garantire una miglior estetica, oltre all'ortodonzia tradizionale, l'innovativa tecnica di Invisalign, che potete consultare nel loro sito web, www.invisalign.it.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per una migliore navigazione. Continuando a navigare acceti il loro utilizo.